Blog

Mascherine

L’Ordinanza del Ministero della Salute del 28 aprile 2022 ha stabilito che a partire dal 1° maggio 2022, per l’accesso ai luoghi aperti al pubblico non è più obbligatorio indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie.

L’ordinanza inoltre raccomanda “... di indossare dispositivi di protezione delle vie respiratorie in tutti i luoghi al chiuso pubblici o aperti al pubblico“.

La Biblioteca Satta, con Decreto del Commissario Liquidatore n, 3 del 30.04.2022, nell’ambito dell’autonomia organizzativa ed in analogia con il settore privato, ritiene di prevedere l’utilizzo obbligatorio delle mascherine (chirurgiche o FFP2) sia per i lavoratori che, come misura protettiva nei confronti dei lavoratori, per il pubblico che accede nei locali del Consorzio S. Satta, fino alla data del 15 giugno p.v.

 

 

aperturalunedi7

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 3 dicembre 2020 prevede l’apertura dei servizi al pubblico delle biblioteche, dove i relativi servizi sono offerti su prenotazione, fermo restando il rispetto delle misure di contenimento dell’emergenza epidemiologica.

Da lunedì 7 dicembre 2020 riprendono i servizi al pubblico della Biblioteca Satta, con le stesse modalità in vigore fino al 3 novembre.

Sarà possibile accedere al servizio di prestito e restituzione dei documenti, alle sale studio e agli scaffali per effettuare le proprie ricerche.

L’accesso alle sale studio è previsto negli orari di apertura al pubblico e continuerà ad essere gestito da un sistema di prenotazione, attraverso il numero di telefono 0784 244500, via email all’indirizzo prestito@bibliotecasatta.it o direttamente al banco di ricevimento della biblioteca.

Per l’accesso alla biblioteca è obbligatorio:

  • indossare sempre la mascherina per tutto il periodo di permanenza in biblioteca;
  • effettuare la misurazione della temperatura corporea;
  • igienizzare le mani presso i distributori di gel presenti nei percorsi attivati;
  • mantenere il distanziamento sociale prescritto di almeno 1 metro.

 

forza

Da venerdì 13 novembre 2020 la Biblioteca “Sebastiano Satta” è chiusa per la presenza di un caso di positività tra gli operatori della Biblioteca.

La Biblioteca rimarrà chiusa per utenti e dipendenti finché non ci saranno le condizioni per garantire la sicurezza di tutti. Pertanto, sono stati sospesi il nuovo servizio di prestito take-away, la possibilità di restituire i documenti, il servizio di digitalizzazione dei documenti e il prestito interbibliotecario. La data di scadenza per tutte le restituzioni è stata prorogata.

Nei prossimi giorni i locali della sede centrale e della sezione Sardegna saranno completamente sanificati, in ottemperanza alle normative igienico-sanitarie.

Resta comunque attivo il servizio di prestito di risorse digitali Media Library OnLine (Mlol), riservato agli iscritti alla Biblioteca.

Per qualsiasi esigenza potete contattarci attraverso i form presenti sul sito, via e-mail o utilizzando i canali social ufficiali (Facebook, Instagram, Twitter e Youtube).

A causa del lavoro da remoto, i tempi di risposta del sistema potrebbero risultare più lunghi del previsto.

serrare

Il Dpcm del 3 novembre 2020 impone la chiusura al pubblico delle biblioteche e degli altri luoghi della cultura fino al 3 dicembre 2020.

 

Speriamo di incontrarci al più presto con la consueta sicurezza!